by FiDeAL

È la formula di finanziamento del contenzioso studiata
per le controversie commerciali delle PMI.

Fee-DeAL by FiDeAL è la soluzione adatta per:

  • Controversie contrattuali
  • Controversie su pratiche commerciali scorrette
  • Controversie bancarie e/o finanziarie
  • Controversie in materia di IP
  • Controversie assicurative
  • Casi di negligenza professionale o responsabilità degli organi societari
  • Controversie tra società e soci
  • Recupero del credito

MENO RISCHI MAGGIORE RENDIMENTO

Le imprese sono sempre caute quando devono affrontare un contenzioso legale perché l’investimento richiesto (iniziale e in corso di causa) può avere un impatto significativo sul loro cash flow tanto che spesso le fa addirittura rinunciare a perseguire il caso, anche quando esiste una forte probabilità di successo.

Questa situazione è causa di perdita di profitto.

FiDeAL ha ideato «Fee-DeAL» per rimuovere questi ostacoli e consentire alle imprese di perseguire i loro casi commerciali meritevoli.

In CASO DI SUCCESSO, l’impresa riceverà il proprio profitto al netto dei costi e delle spese legali (come inizialmente stabilite oltre ai bonus) e del compenso di FiDeAL.

In CASO DI INSUCCESSO, l’impresa non dovrà pagare ulteriori somme e FiDeAL potrà essere tenuta al pagamento delle spese di soccombenza. L’impresa sarà in questo modo protetta dal rischio del contenzioso.

LA FORMULA

Progettata per le imprese, per ridurre al massimo il rischio ed i costi normalmente associati al contenzioso commerciale.
Permette alle imprese di iniziare o proseguire una pretesa giudiziale:

stabilendo in anticipo l’importo complessivo per le spese legali per il singolo caso
⬇︎

stabilendo in anticipo l’importo massimo, mensile o periodico, che dovranno pagare per le spese legali
⬇︎

trasferendo il rischio di insuccesso dell’azione legale
⬇︎

mantenendo il controllo e la gestione della causa
⬇︎

ottenendo un ragguardevole rendimento netto in caso di successo.

COME FUNZIONA

Per prima cosa viene valutata la pratica, per determinare la meritevolezza, il costo complessivo e il conseguente potenziale risultato netto per l’imprenditore.
Successivamente all’esame e studio della controversia, sarà creata una vera e propria partnership tra l’impresa, FiDeAL e lo studio legale incaricato dall’impresa:

  • l’impresa e FiDeAL pagheranno, ciascuna, allo studio legale un importo periodico fisso sino al raggiungimento di un importo massimo predeterminato (CAP);
  • le spese in eccedenza costituiranno il rischio per lo studio legale.

Moduli

Per informazioni su come presentare una domanda di finanziamento del contenzioso consulta il Vademecum.

Per presentare la domanda di finanziamento del contenzioso scarica il modulo.